04 novembre 2010

Si accomodi, prego


Questa è la mia ultima opera. E' intitolata "Si accomodi, prego". Non è ancora terminata. Devo acqurellare alcuni particolari. Il forno alla bottega è fermo per i lavori, per questo sto preparando un po' di materiale per il futuro. 

5 commenti:

Miss Flavia ha detto...

Il topino è troppo buffo.

tubulidae ha detto...

Buffo o brutto?
Il gran brutto topo. :)

AndRea ha detto...

Bello mi piace, ma siamo sicuri che li fai tu? :D

PS: chiediamo scusa ai lettori, se l'altra parte. non ha mantenuto aggiornamenti promessi nei giorni seguenti a " in arrivo da l'altra parte".

Il draka tornera' la prox settimana.

tubulidae ha detto...

Aspettiamo con ansia l'arrivo dell'altra parte. :)

AndRea ha detto...

Draka e' una parola ceca.
Vuol dire Drago, ecco perche secondo la storia che sembrerebbe quella vera, Dracula appartenne all'ordine del Dragone. E le lingue dell'est hanno molte similitudini nella storia.
Su Dampyr se ne parla ma non sapevo che fosse una paroal ceca, solo 2 sett fa ho letto la parola Draka su un cartellone pubblicitario nella metro, e ho pensato cazzo sono io!! :D